Parla l’amore che provo per me

Oggi, primo maggio, voglio riportare la vittoria di questa donna.
Dovrebbe essere un giorno di festa ma, come ben sappiamo, il narcisismo non va in vacanza (il narcisista si, il narcisismo no)
Con gioia condivido queste parole:
SCALA E SPECCHIO.jpg
Adesso mi dico che è stato un incidente di percorso..
Un percorso difficile, un percorso triste…
Ormai la tristezza mi aveva invasa, mista al silenzio che gridava dentro…
Un incidente di percorso che ha visto una donna che non sapeva più chi era…
Eppure quella donna che si guardava allo specchio, magrissima, viso scarno, tremante…
qualche tempo prima sapeva chi fosse, adesso invece, si sentiva un niente…
Cosa è il niente?
È lo svuotamento di ogni senso…
È un senza senso…
L’unico senso era unico: lui.
Senza ritorno…
Le mani di questa donna tremavano…
Sperava che il buio della notte potesse alleviare il niente, e invece aumentava, mentre lui dormiva, mentre lui sognava, mentre lui tradiva, mentre lui carpiva, mentre lui viveva…
Ma poi la vittima dell’incidente con l’aiuto di Dio, lentamente, ha capito …
Ha cercato, lentamente, di uscirne..
Ha visto tutte le ferite, quelle lievi e le intense..
E, lentamente le curava…
mentre lui divorava l’azzurro di altri cieli
mentre lui cantava e scartava..
mentre lui moriva in lei, lentamente.
Ho la consapevolezza di essere stata presa in giro per quaranta anni e so che ne sono uscita…
Ho ripreso nelle mani, non più tremanti, la mia vita…
Mi ha fatto male, un uomo… che non sa chi è, che non sa dove va se non all’inferno quando sarà.
Ho perdonato tutto, non merita la mia rabbia, il mio odio, non merita nessun peso che possa portarmi dentro…
Sono libera? Un giorno lo sarò completamente?
Lo specchio parla e parla il mio silenzio e parla la voglia di vivere, di ricominciare.
Parla l’amore che provo per me.
Questa voce è stata pubblicata in esperienze, testimonianze, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...