LAVOMATIC, laviamo i panni sporchi in pubblico – spunti di riflessione sulle violenze di genere nel movimento antiautoritario.

lavomatic-1

Questa è l’introduzione di un opuscolo – LAVOMATIC, laviamo i panni sporchi in pubblico – spunti di riflessione sulle violenze di genere nel movimento antiautoritario.

“E’ importante comprendere che un comportamento violento, nell’ambito delle relazioni personali, è innanzitutto un modo di ottenere quello che uno vuole da un’altra persona e/o occupare una posizione di dominio. La violenza si traduce in una trasgressione dei limiti di questa persona ( che li avesse stabiliti o meno).
Chi commette delle violenze non ne è per forza cosciente, infatti questi meccanismi si fondano spesso su privilegi visti come legittimi, basati su schemi introiettati presenti nella società in generale. I comportamenti che ne derivano sono dunque spesso percepiti come indipendenti da noi stessi, naturali o almeno normali.
Le violenze possono prendere differenti forme: aggressioni fisiche, psicologiche, verbali, sessuali, e hanno luogo in contesti familiari e professionali, tanto quanto in contesti amichevoli e militanti… nella maggioranza dei casi sono commesse da persone vicine.
Contrariamente ad un conflitto, una situazione di violenza non lascia alcuno spazio alla negoziazione o alla ricerca di un compromesso. La differenza tra i due casi sembra a volte difficile da stabilire, i rapporti di potere e di dominio non sono mai stati totalmente assenti. Perciò è importante rendersi conto di questa differenza, dato che troppo spesso situazioni di aggressione sono etichettate come ‘semplici conflitti’, il che ha come conseguenza di nascondere o minimizzare ciò che è successo e con esso le responsabilità di non immischiarsi in quelli che sarebbero dunque dei ‘casini’ personali, e che, ‘insomma, non sono poi così gravi’, e non necessitano di una presa di posizione.
…..”

Scarica l’opuscolo

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...